Il Novecento al Sacro Monte SULLE ORME DI POGLIAGHI, BODINI E MANFRINI
Sabato 15 giugno alle ore 16.00 dalla Casa Museo Pogliaghi, residenza, laboratorio e museo dell’artista milanese autore della porta del Duomo di Milano, inizierà una visita guidata che vi porterà a conoscere alcuni artisti che fecero parte di una stagione di rinnovamento artistico e religioso del borgo di Santa Maria del Monte durante il Novecento.
 
Le eclettiche sale del museo Pogliaghi custodiscono un’internazionale raccolta di opere d’arte e reperti archeologici, frutto della passione collezionistica di Lodovico Pogliaghi. La visita prosegue poi nel borgo e nel santuario, dove verranno presentate altre due figure che hanno caratterizzato il Sacro Monte durante il ‘900: Floriano Bodini e Enrico Manfrini, entrambi artisti vicini a Mons. Pasquale Macchi, arciprete della parrocchia di Santa Maria del Monte e segretario personale di Papa Paolo VI. Al pontefice è dedicata la statua realizzata nel 1986 da Floriano Bodini, ubicata accanto all’ingresso del Santuario del lato del Viale delle Cappelle. Nel Santuario, invece, potremo ammirare un’installazione in bronzo ad opera dello scultore Manfini, che raccontò la figura di Maria e dell’Annunciazione.
 
Le visite rientrano nel progetto “Sacro Monte contemporaneo” che vede il sostegno di Fondazione Comunitaria del Varesotto, della Parrocchia di Santa Maria del Monte e di Fondazione Paolo VI per il Sacro Monte di Varese.
 
Punto di ritrovo: biglietteria della Casa Museo Pogliaghi, ore 16.00
Prenotazione obbligatoria
  
Info e contatti: 
www.sacromontedivarese.it – www.casamuseopogliaghi.it 
info@sacromontedivarese.it
Tel.: +39.3664774873 / +39.328.8377206


LEGGI ANCHE
Chiesa dell'Annunciata: la visita guidata
22 GIUGNO 2024 Chiesa dell'Annunciata: la visita guidata SPECIALE VISITA ALLE OPERE DI LONGARETTI LEGGI TUTTO
Grande spettacolo di raccolta fondi
22 GIUGNO 2024 Grande spettacolo di raccolta fondi ANTIGONE. IL FILO STRAPPATO LEGGI TUTTO