Osservatorio Astronomico

Sulla cima del Campo dei Fiori, a 1230m di altezza, sorge da oltre mezzo secolo la Cittadella di Scienze della Natura, fondata da Salvatore Furia al fine di “creare un ponte di comprensione tra la Scienza e la gente”.

La Cittadella comprende l'Osservatorio Astronomico “G.V.Schiaparelli”, il Centro Geofisico Prealpino ed il Giardino Montano “R. Tomaselli”, per la tutela e conservazione della biodiversità.

La struttura fa capo alla Società Astronomica Schiaparelli, fondata nel 1956 da S. Furia; esiste ed è animata dai volontari, ragazzi e ragazze che utilizzano il loro tempo libero per scopi di divulgazione e ricerca scientifica.

E' meta di migliaia di visitatori l'anno, tra gruppi, scuole e privati, per visite diurne o notturne. Con le sue tre cupole, è anche un importante polo scientifico a livello internazionale. Le ricerche si concentrano sulla spettroscopia stellare e sul monitoraggio di asteroidi pericolosi per il nostro pianeta, attività che ci pone tra i più importanti Osservatori astronomici amatoriali al mondo. Il telescopio principale dell'Osservatorio è un riflettore da 84cm di diametro, uno dei telescopi amatoriali più grandi a livello italiano ed europeo.

Il Centro Geofisico Prealpino a Varese è uno dei punti di riferimento a livello regionale per la meteorologia sin dalla fine degli anni '60, con il bollettino giornaliero, stazioni di rilevamento meteo-climatico, monitoraggio del livello di laghi e fiumi del nostro territorio, nonché stazione sismica collegata all'INGV sin dal 1981.



Appuntamenti collegati Nessun evento disponibile


News collegate Nessun articolo disponibile